La comica presentazione del nuovo allenatore dell’Huddersfield

Saranno pure ultimi in classifica, in netta crisi di risultati e favoriti alla retrocessione, ma ad Huddersfield non hanno di certo perso il senso dell’umorismo. Stiamo raccontarvi una di quelle storie che, davvero, possono succedere solamente in Inghilterra.

L’antefatto: in settimana David Wagner ha lasciato l’Huddersfield dopo una storica promozione in Premier League e una salvezza apparentemente impossibile ottenuta al termine della scorsa stagione. Ieri pomeriggio, in occasione di Huddersfield Town – Manchester City, un giornalista di Sky Sports si è fatto spazio tra i tifosi in tribuna (durante la partita) per raggiungere  quello che lui e i colleghi pensavano fosse il nuovo allenatore del club attualmente fanalino di coda in classifica.

Con grande stupore, qualche secondo più tardi, lo stesso giornalista si è reso conto di essere di fronte ad un sosia e non al vero (nonché futuro) manager dell’Huddersfield, bensì ad un normalissimo tifoso che rispondeva al nome di Martin, originario di Wakefield (un paesino vicino Huddersfield).

La scena, immortalata dalle telecamere, ha fatto in poche ore il giro del web, raggiungendo ben presto centinaia di migliaia di visualizzazioni. E fino a qui, tutto sembra essere normale. Quello che stupisce è che l’Huddersfield, per annunciare realmente il nuovo allenatore, questa mattina abbia realizzato un video con protagonista proprio Martin da Wakefield, che risponde al telefono pronto ad adempiere al suo nuovo compito, salvo poi essere interrotto da Jan Siewart, il vero allenatore (e suo sosia).

Welcome to Huddersfield Town…

👀 Welcome to #htafc…#NotMartinFromWakefield

Pubblicato da Huddersfield Town su Lunedì 21 gennaio 2019

British humor, no?