Il gol senza senso di Mason Bennett

Mai e poi mai sottovalutare la Championship. Potrà pur essere un campionato di minore appeal, composto da squadre di caratura tecnica inferiore alle aspettative e talvolta impossibile da seguire dal televisore di casa o dal proprio computer ma i colpi di scena e le sorprese alle quali siamo soliti assistere weekend dopo weekend, lo rendono un campionato unico nel suo genere.

In questa stagione, rispetto agli altri anni, a catturare l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo sono due particolari fattori: i gol, spesso e volentieri perle miliari difficili da replicare, e i risultati, imprevedibili e quasi mai scontati. Ne è una chiara dimostrazione l’Aston Villa, protagonista nel giro di qualche settimana di un 5-5 contro il Bristol City e un 3-3 contro lo Sheffield United (dopo essere stato in svantaggio di 3 gol fino all’85° minuto), o del Leeds United, che alterna prestazioni da Champions League a debacle inspiegabili come quelle contro il Norwich (in casa) e il QPR (in trasferta).

A sorprendere, però, non è solo il numero dei gol ma anche e soprattutto la qualità. Tiri al volo da fuori area che insaccano all’incrocio dei pali, rovesciate, azioni con continui scambi di prima e passaggi millimetrici, rinvii del portiere che diventano assist perfetti per gli attaccanti: tutto quello che cercate da una partita di calcio, lo trovate senza alcun problema nella Championship inglese.

E il gol realizzato da Mason Bennett durante la sfida tra Derby County e Wigan giocata ieri sera a Pride Park ne è la chiara dimostrazione. Un innocuo cross da sinistra arrivato da sinistra, troppo corto per essere essere convertito in un tiro al volo e troppo impreciso per permettere all’attaccante di controllare e girarsi verso la porta, viene inaspettatamente calciato al volo con una stranissima piroetta dal giocatore dei Rams e si insacca inesorabilmente alle spalle del portiere.

Insomma, dal nulla Bennett ha avuto modo di inventarsi un gol che finirà di diritto nella lista dei più belli, tra quelli realizzati in questa stagione e che difficilmente rivedremo su un campo di calcio professionistico inglese. Una perla di rara bellezza che vi facciamo rivedere con estremo piacere, sperando di poter continuare a divertirci assistendo alle partite di questo campionato.