26.03.2000 – Paolo Di Canio e la “bicicletta” che ha fatto la storia

Fermatevi un attimo e pensate al Paolo Di Canio calciatore. Riuscite a immortalare per un istante le fasi salienti della sua esperienza inglese e scegliere il vostro preferito? Se sì, perché scegliereste proprio il gol contro il Wimbledon? Beh, la risposta è ovvia: non è solo stato giudicato come il gol più bello della storia del West Ham United, ma anche tra i migliori 5 mai realizzati in Premier League.

Scherzi a parte, ricordare le peripezie di Paolo Di Canio in terra inglese senza menzionare quel meraviglioso gol al volo realizzato al Boleyn Ground contro il Wimbledon sarebbe un peccato mortale. Era proprio il 26 marzo di 19 anni fa quando, su un assist al bacio di Trevor Sinclair proveniente dalla trequarti, l’attaccante italiano impattava perfettamente il pallone facendolo finire in rete con una traiettoria imprendibile alle spalle di Neil Sullivan, l’allora portiere del Wimbledon.

Alla fine il West Ham vincerà per 2-1 e otterrà i tanto ambiti tre punti, ma quella partita, indipendentemente dal risultato finale, sarebbe comunque passata alla storia per la volé di Di Canio.

Il suo essere hammers, la sua passione, il suo attaccamento alla causa e quella inedita dose d’agonismo e cattiveria (sportiva, s’intende) che emanava ogni qualvolta scendeva in campo con la maglia del West Ham lo hanno portato ad essere una leggenda del club, tanto da essere ancora oggi acclamato e amatissimo dai tifosi.

FourFourTwo questo gol nella TOP3 dei migliori mai visti su un campo di Premier League e sebbene sia chiaro quanto certe votazioni siano soggettive e dipendenti dal giudizio altrui, è chiaro che la “bicicletta” di Di Canio è di fatto una perla di rara bellezza.