Che razza di gol ha fatto Deulofeu?

 

Che le semifinali di FA Cup fossero entusiasmanti lo sapevamo a prescindere, ma che la sfida tra Wolverhampton e Watford potesse regalare così tante emozioni davvero non potevamo immaginarlo. Una partita che non aveva rispettato le attese nel primo tempo che si è infiammata definitivamente nel secondo.

I Wolves hanno sprecato un doppio vantaggio accumulato grazie ai gol di Doherty (nei primi 45 minuti di gioco) e Raul Jimenez, facendosi recuperare da una prodezza di Gerard Deulofeu e un rigore calciato con freddezza glaciale da Troy Deeney al 94° minuto.

E proprio sul gol, apparentemente insignificante dell’ex Barcellona e Milan, che si concentra la nostra attenzione. Riceve palla dentro l’area, leggermente spostato sulla sinistra, punta l’avversario ma non avendo spazio di manovra decide di calciare da fermo, dando al pallone un giro incomprensibile. La sfera si alza da terra, supera tutta la difesa e si insacca sotto l’incrocio dei pali sul lato opposto, lasciando a bocca aperta gli oltre 80 mila spettatori, mandando in visibilio i supporters degli Hornets e stupendo Rui Patricio, che nulla avrebbe potuto fare in quella occasione.